domenica 15 febbraio 2009

Era ora....!



A casa ho una stanza tutta mia,uno spazio creativo domestico, soprannominata, da mio marito " Il Dexter" ispirandosi ad un cartone animato visto, anni fa su Cartoon Network: Dexter Laboratory.
In pratica Dexter è un bimbo genietto, con tanto di laboratorio nel quale ne combina di tutti i colori..invenzioni, esplosioni etccc..traete le vostre considerazioni.Questo spazio è veramente un caos, a differenza dello studio , più " professionale " che ho in città.
Tra ieri ed oggi ho deciso di fare un po' di ordine, nel senso di organizzare per bene uno spazio craft/cucito, in modo da poter utilizzare gli strumenti nel modo corretto e non , come sempre, in bilico su ritagli di carta, libri, pezzi di legno, colle, barattoli semiaperti di colore e quant'altro posso pensare di usare allo stesso momento.
Ovviamente è una soluzione momentanea, come sempre, nel senso che so già....tra una settimana sarà di nuovo un disastro pari a prima....tra l'altro non trvo già più nulla...uffa., l'ordine non fa proprio per me.....
Pero' ci tenevo a mostrarvi uno scorcio del mio habitat.....
Ora scappo, voglio utilizzare il campione di Hydro-free che ho fatto....non posso perdere tempo con altre pulizie....
;O)



















6 commenti:

yrbag ha detto...

Bè guarda a me piace cosi , troppo ordine in un angolo creativo non è un angolo creativo! he! he! dico cosi perchè il mio angolo sembra più una discarica con la raccolta differenziata !!
un bacio
ciaoo ne!!

Le BagLadies ha detto...

BELLISSIMA!!!!!Ma è una stanza enorme...complimenti per il tuo LabDx.
Vedrai che sarà difficilissimo passarci davanti e non entrarci un attimino...solo in attimino...e vedere che li dentro il tempo...non è più reale...puoi fare e disfate come ti pare e piace,senza sentirti dire:"ma avevamo detto che veniva così?","non ti sembra troppo...","non ti sembra poco...".
Solo tu e tutto il materiale che compri o raccogli o recuperi in giro per il mondo, materiale che ti fa vibrare...
Opss scusa,mi sono in po' dilungata.
Buon divertimento.
Baci
LeBagLadies
p.s.: grazie per la mail con le info

donnaraita ha detto...

Meno male che non solo l'unica a vivere il mio spazio nel caos più totale... è più forte di me, di noi direi a questo punto. Come si fa ad essere ordinati se quando crei ti serve tutto? Io proprio non ci riesco e la cosa comica è che a volte il mio spazio non è sufficiente e mi allargo in qua e in la: ferri e lana sul divano, pannolenci in cucina.... viva il caos... eh eh eh

elena fiore ha detto...

Quanta invidiaaaaaa!
Lo voglio anch'io un lab, uno studiolo, una stanzina, datemi qualcosa!
In casa mia ogni stanza non ha più le sembianze originarie, perché in ogni dove ci sono tracce dei miei materiali...
E quanto la vorrei una bella metrata di superficie solo per me!
Tanta, tanta invidia :-) !!!

Ilaria ha detto...

Ma hai uno spazio immenso! cavoli che fortunata...
neanche io trovo niente quando metto ordine... sto molto bene nel mio disordine creativo!

Alessia ha detto...

Spazio, spazio! Cosa daremmo tutte per avere una stanza solo nostra?? E non sai quanto mi piacerebbe curiosare tra quegli scaffali... sono veramente invitanti!

Blomming

traduttore

strelitzia reginae

strelitzia reginae
un'interpretazione floreale...ognuno ha il suo periodo....