giovedì 12 febbraio 2009

my Hydro-free ( primo esperimento)

Prima di postare le foto voglio dirvi che il bello ( o il brutto , dipende da come lo si considera) del'Hydro-free è che non capisci mai bene se cio' che hai fatto è giusto o sbagliato.
Mi spiego meglio.
Non avendo mai visto una creazione dal vivo, ma basandomi sulle foto di Elena e della Bisly, non capisco se nel mio lavoro c'è qualche errore oppure no.
A naso direi che forse l'ho cucito troppo, perdendone l'effetto paffuto, fluffy, tipico di questa tecnica, ma al contempo, avendo usato solo lane e feltro, forse deve venire proprio così.
Comunque a me piace.( vince la legge dello " scarrafone" !);O)
Ho iniziato così,mettendo sotto la tela adesiva FIX e sopra la pellicola STRONG.
Puntato tutto con spilli.

Ho usato due colori di filo, l'arancione e il lilla. HO pensato fosse bene cucire in modo concentrico al'interno dei grandi spazi.Qui si vede bene nel retro:

Poi ho fatto sciogliere tutto nell'acqua, davvero pochissimi i minuti d'attesa .Con il cotone spesso ho ricamato qualche voluta a spirale e ho applicato ancora un fiore in cotone fatto all'uncinetto e un cuore in feltro viola.Et Voilà ! ( come dicono a Parigi ...........)


8 commenti:

Erre54 ha detto...

come primo tuffo direi che ti e' venuto benissimo
brava, belli i colori
Erre

Ilaria ha detto...

Splash... schaff schaff... più che un primo tuffo sembri una nuotatrice provetta. E' bellissimo|

Cl@udia ha detto...

Grazie, Troppo buone...
;O)
Ve lo consiglio, è divertentissimo !!!!

AnnaDrai ha detto...

Oh Claudia, devo aggiungere subito anche te nel mio post!!!
Comunque il tuo primo esperimento paffuto e fluffy è bellissimo!

i roberti ha detto...

Brava, bello, io non riesco ancora a produrre nulla perchè il tema "tutto si può fare" mi inquieta un pò!!
mi sa tanto che bisogna osare!!!
roberta

donnaraita ha detto...

Medaglia d'oro..... evviva ma sei bravissima mi piace il tuo primo esperimento proprio riuscito.... Okay mi sa che ci provo anche io troppo bello il risultato, morbidoso e colorato.

cUOrePaLLiDo ha detto...

accidenti, ma state diventando tutte bravissime con questa nuova tecnica, sarà ora ke mi attrezzi anke io!!!
Bravissima!!!! un bacio

elena fiore ha detto...

Intanto brava! E poi il bello di questa tecnica è che non c'è un giusto e uno sbagliato, ma un mi-piace o non-mi-piace. tutto è permesso! Ma se vuoi rendere più paffuta una tua creazione dopo averla cucita e lavata, aggiungi nuovamente lana ed altro su quello già fatto e ripeti.
Però non ce l'hai mica detto che cos'é?
Un bracciale? Solo una prova? Una base di qualcosa? Dicci, dicci. Brava, brava.

Blomming

traduttore

strelitzia reginae

strelitzia reginae
un'interpretazione floreale...ognuno ha il suo periodo....