mercoledì 11 febbraio 2009

Un tuffo nell'Hydro-free

Eccomi pronta...
Che emozione, sto per tuffarmi in una tecnica nuova!!!
Indosso la cuffia e via !!!!!!!!!!Mi domando.perchè ho paura? Penso forse perchè, come molte di noi, resto bloccata nella creatività dal costo dei materiali ( soprattutto ora che ho un motivo in più per risparmiare).



Suvvia, eccomi sul trampolino.....

Splash ! ......a presto, con i miei esperimenti!!!!!















7 commenti:

yrbag ha detto...

he! he! e vai !! buona nuotata!!!
non vedo l'ora di vedere i risultati!!
bacio
ciaoo ne!!

Di Cuore ha detto...

il bello è poter sperimentare!!!
sono curiosa di vedere i risultati... non conosco questa tecnica!

Giuliana

GIfelt ha detto...

Carissima, che testa sempre in fermento! Auguri, auguri e complimenti!
Che fortuna avere sempre voglia di inventare, sperimentare, immaginare! Secondo me è una grandissima risorsa, una ricchezza...una salvezza, talvolta!
Baci
Giulia

donnaraita ha detto...

Ciao Claudia.... bella la tua cuffia.... Chissà che meraviglie creerai, non vedo l'ora di vederle, sono emozionata quanto te, capisco le tue paure, anche io a volte aspetto l'idea giusta prima di provare un nuovo materiale per evitare sprechi visti i costi. Pensavo che in Italia, rispetto agli USA, siamo poco attrezzati, si fa molta a fatica a trovare i materiali e quando li trovi costano un botto. Allora forza e coraggio...

CLAUDIA ha detto...

Ciao Claudia,

sono curiosa di vedere la tua creazione con tutto questo materiale!!! Ho visto queste pellicole idrosolubili e devo dire che mi intrigano molto!!!
Aspetto di vedere cosa ne farai!

Ciao
Claudia

elena fiore ha detto...

Ma la voglio anch'io quella splendida cuffietta! Crea, crea, vedrai che meraviglie! Bacione, ciao.
Aspetto di lustrarmi gli occhi...

yrbag ha detto...

grazie !! va bene qualsiasi cosa , e poi sei brava e farai felice qualche bimbo con le tue sacchette!!
alura!come sta andando la tua nuotata! he! he!
bacio
ciaoo ne!!

Blomming

traduttore

strelitzia reginae

strelitzia reginae
un'interpretazione floreale...ognuno ha il suo periodo....